Sincretismo del Taoismo della Completa Realtà del nord

di Roberto Capponi


 Il Taoismo della Completa Realtà del Nord, fondato dal patriarca Wang Chongyang (1113 – 1170), allievo dell’Immortale Taoista Chunyang  (Lu Dongbin), è una corrente Neo – Taoista sincretica nata durante la dinastia Song (960 – 1279), arricchita intensamente di elementi del Buddhismo Chan e del Confucianesimo rappresentanti le pregresse esperienze culturali e spirituali del fondatore. Ogni corrente ha dato una specifica impronta alla tradizione Taoista del nord della Completa Realtà.


Taoismo
Seguire i 5 Elementi, la legge di Natura, come stile di vita (emozioni, alimentazione, medicina e terapie, arti energetiche, prospettive sul divenire) per liberarsi da ego patologico che impedisca di riconoscersi emanazione del macrocosmo naturale: in questo modo attitudini, emozioni e qualità pro – attiva saranno espressione pura della Sorgente originaria (5 Elementi motore del corpo e dello spirito). Successivamente, confrontarsi con la vita attraverso i 9 Palazzi del cuore/8 Trigrammi (Bagua sequenza post natale) per lasciarsi fluire nel mondo delle relazioni che offrono i necessari stimoli per evolvere e realizzarsi; ciò permette di scoprire se stessi (Bagua sequenza pre natale). Utilizzare sentimenti ed elaborazione (Ying Qi) e azione determinata dal filtro percettivo (Wei Qi) per scoprire se stessi e la propria natura essenziale, il proprio potenziale (Yuan Qi). Si va dunque da Ming (vita vissuta per realizzarsi) a Xing (sorgente che anima la vita, natura essenziale). Spontaneità, semplicità, libertà, Wu Wei (agire ed essere senza sforzo né interferenza), Qingjing (chiarezza, purezza e quiete).


Buddhismo Chan
Rinunciare ai 10 Pericoli per liberare quel che si è qui ed ora e ricostruire l’integrità (7 Assassini che danneggiano attitudini dei 5 Elementi/cielo posteriore) e per purificare la propria natura intrinseca così da rimettere in rotta dalle degenerazioni la Costituzione (3 Vermi che distruggono i 3 Dantian/cielo anteriore). Questo processo ristruttura l’energetica e permette allo Spirito di manifestarsi scevro da patologici condizionamenti per lasciare brillare la propria Natura Essenziale (Xing), così che ciò illumini il Cammino ormai fecondamente realizzativo (Ming). Distacco,  rinuncia alla soddisfazione ed al piacere come obiettivi di vita, scoprirsi strumenti di realizzazione del Destino e non protagonisti autarchici dell’esistenza. 


Confucianesimo
Via del miglioramento del sé, Via dell’umano che ricerca la perfezione e la realizzazione attraverso l’ordine ed il rigore morale ed interiore che si esprima nei comportamenti per rendere il mondo è la società strumenti di elevazione e risveglio. Spirito di abnegazione, costanza indistruttibile nel procedere verso la vetta, rigore procedurale, tensione perpetua al superamento dei propri limiti.